Dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza

Dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza Il test di tolleranza al glucosioabbreviato OGTT dall'inglese Oral Glucose Tolerance Testdetto anche curva glicemica o curva da carico di glucosioè un esame medico che serve per studiare la capacità di un soggetto di metabolizzare i carboidrati o, per dirla più semplicisticamente, per porre diagnosi di diabete mellito. Non si tratta di un semplice prelievo ematico, ma di un esame di tipo provocativoovvero atto a registrare la risposta dell'organismo ad uno stimolo esterno effettuato sul dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza. Nella settimana precedente l'esame il paziente viene invitato a non modificare le proprie abitudini alimentari, in particolare lo si invita a consumare le sue consuete quantità di carboidrati. Il giorno dell'esame, è necessario che il paziente non assuma nessun alimento nelle ore precedenti l'inizio del test. Bere acqua è consentito, facendo attenzione a non consumare altre bevande succhi di frutta, bevande gassate zuccherate, ecc.

Dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza GCT - Minicarico orale. Test da carico orale di glucosio: perché si misura? L'esame si svolge al mattino​. L'alterata tolleranza al glucosio è una condizione da monitorare costantemente, sia per la possibile In gravidanza, per la ricerca di diabete gestazionale, sono utilizzati il Diabete gestazionale in gravidanza: sintomi, dieta e valori. Il test di tolleranza al glucosio (o curva glicemica o curva da carico di glucosio), è un esame medico che serve per porre diagnosi di diabete mellito. Il paziente deve quindi bere in breve tempo (max 5 minuti) un bicchiere da forma di diabete, tipico soprattutto della seconda metà della gravidanza, nella quale si​. perdere peso Il diabete gestazionale o gravidico è una condizione diabetica che viene diagnosticata per la prima volta durante la gravidanza. Si manifesta con sintomi poco evidentimotivo per cui frequentemente le donne non si rendono conto dello svilupparsi della patologia. Si tratta di una malattia che dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza solo le donne incinte. Il diabete mellito gestazionale è legato esclusivamente alla gravidanza, ma denota in ogni caso una condizione predisponente al diabete tipo II, per quanto siano due patologie con storie naturali distinte. Ovviamente non è una patologia da sottovalutare. Infatti, se non diagnosticata e trattata correttamente, potrebbe generare problemi nel momento del parto. GCT è l'acronimo di Glucose Challenge Test , un esame indicato per lo screening di diabete gestazionale , noto anche come " curva glicemica in gravidanza ". L'esecuzione del test è simile a quella vista per l'OGTT, meglio conosciuto come test da carico orale del glucosio , ma con alcune differenze. Nel GCT, innanzitutto, non è necessario il digiuno preventivo e la soluzione orale di glucosio non è più di 75 ma di grammi. La curva glicemica in gravidanza è utile per la diagnosi del diabete gestazionale. Questo test clinico consente quindi di individuare la presenza di alterazioni del metabolismo dei carboidrati nel corso della gestazione. Il test è utilizzato per lo screening del diabete insorto in gravidanza diabete gestazionale e viene prescritto a tutte le future mamme tra la 24a e la 28a settimana di gestazione, in presenza di almeno uno tra i seguenti fattori di rischio :. Nelle donne a cui è stato diagnosticato il diabete gestazionale, poi, l'esame viene eseguito come controllo, dopo settimane dal parto. perdere peso. Vuoi perdere peso ma ama il cibo dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza. frequenza cardiaca brucia grassi 35 anni, maschio. dieta sana per mantenere il peso ideale. cosa cè di buono da prendere per perdere peso in una settimana. benefici del consumo di carote per la perdita di peso. La nuova neuropsicologia delle revisioni del controllo del peso. Voglio perdere 10 chili in una settimana. Programme de régime harga herbalife.

La perdita di peso di vincent herbert prima e dopo

  • Dieta per aumentare rapidamente la massa muscolare degli uomini
  • Chirurgie de perte de poids pour 40 livres de surpoids
  • Tutto il burro di arachidi naturale fa bene alla perdita di peso
  • È bene avere cereali di grano per perdere peso
L'esame viene eseguito per la diagnosi e lo screening del diabete mellito e dell' intolleranza glucidica IGT. Quest'ultima condizione è considerata uno stato pre-diabetico, con rischio di evoluzione in diabete conclamato negli anni a venire. L'OGTT viene eseguito, con le dovute accortezze, anche per la diagnosi e lo screening del diabete gestazionale e per monitorare le ripercussioni glicemiche della sindrome dell'ovaio policistico. L'OGTT misura la capacità delle cellule dell'organismo di utilizzare il glucosio prelevandolo dal sangue; il glucosio, o destrosioè lo zucchero che rappresenta la principale fonte energetica del nostro dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza. Presentarsi all'esame a digiuno assoluto solo l'acqua è concessa da almeno 8 ore, senza superare le 14 ore. Evitare sforzi fisici strenui nei due o tre giorni antecedenti il test. E' molto importante anche la preventiva sospensione di eventuali farmaci interferenti con il metabolismo glucidico come gli steroidisecondo i consigli del proprio medico che deve essere avvertito per tempo dell'esame ameno qualche settimana. Il diabete gestazionale, anche noto come diabete mellito gestazionale o diabete in gravidanzaè un disturbo che colpisce soltanto le donne incinte: se una donna si ammala di diabete per la prima volta nella vita durante la gravidanza, si tratta di diabete gestazionale. Le donne con ovaio policistico corrono un rischio superiore di sviluppare il disturbo. Evidenze recenti sembrano inoltre suggerire che la carenza di sonno potrebbe giocare un ruolo di rilievo nella genesi della malattia. Anche se spesso il diabete gestazionale non si manifesta con sintomi evidenti, dovrebbero essere prese in considerazione le seguenti condizioni:. Al contrario si suggerisce dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza prima valutazione del valore di glicemia a digiuno già alla prima visita di gravidanza, per rilevare i soggetti a rischio con diabete manifestoche viene diagnosticato nel caso si verifichi anche una sola delle seguenti condizioni:. perdere peso velocemente. Sogno di perdita di peso piani di pasti oltre la dieta. dieta per contrassegnare i muscoli e bruciare gli uomini grassi. benefici dellacqua allo zenzero per la perdita di peso. tiempo de entrenamiento ardiente gordo. supplemento per perdere peso e aumentare la massa muscolare.

Come tutte le altre tipologie di diabete, anche questa è dovuta all'incapacità del corpo di elaborare gli zuccheri. Il metodo principale per tenere sotto controllo i sintomi e ridurre gli effetti negativi è quello di seguire una dieta sana, fare regolare attività fisica e, in alcuni casi, prendere dei farmaci. Questo articolo è stato scritto in collaborazione con Lacy Windham, MD. Ci sono 34 riferimenti citati in questo articolo, visit web page puoi trovare in fondo alla pagina. Valuta i fattori di rischio prima e subito dopo il concepimento. Non esistono dei metodi per stabilire a priori se una donna è soggetta al diabete gestazionale, ma ci sono determinati fattori di rischio che possono far supporre una maggiore predisposizione per alcune. Se stai pianificando di avere un bambino o dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza già sei incinta, analizza i tuoi fattori di rischio e parla con il ginecologo in merito all'opportunità di sottoporti a degli esami nelle tempistiche corrette. In questi casi, dovresti sottoporti ai test di screening all'inizio della gravidanza; Precedenti gravidanze : fai gli esami opportuni non appena sai di essere incinta nel caso avessi già sofferto di diabete gestazionale o avessi partorito un bimbo macrosomico con un peso alla nascita maggiore di 4 kgin quanto corri un grande rischio di sviluppare ancora questa patologia; Peso : le donne obese con un indice di massa corporea prima della gravidanza pari o maggiore di 30 hanno maggiori probabilità di soffrire di diabete dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza e devono eseguire gli accertamenti appropriati all'inizio di ogni gravidanza; Etnia : le donne nere, ispaniche, native americane e asiatiche corrono un rischio maggiore. Monitora e prendi nota dei sintomi. Exercices d estomac pour perdre la graisse du ventre à la maison Pubblicità Per fornire risultati affidabili ai fini dello screening del diabete, il test della curva glicemica deve essere effettuato dopo un digiuno di almeno 8 ore preferibilmente, anche qualcuna in più, per esempio ore e in una situazione di benessere generale , posto che, come accennato, un eventuale malessere o patologia acuta possono falsare la determinazione della glicemia. Di norma, analogamente a gran parte degli altri esami ematochimici, la curva glicemica viene eseguita la mattina presto , iniziando grossomodo tra le 7. Appena si arriva in ospedale o presso il laboratorio analisi, mentre si è ancora a stomaco vuoto, si viene sottoposti a un primo prelievo di sangue, che permetterà sia di rivalutare la glicemia basale a digiuno sia di ottenere il valore iniziale di riferimento, in base al quale calcolare la successiva variazione della glicemia. Nel primo caso, dopo il prelievo di sangue iniziale, ne saranno effettuati altri 4, rispettivamente dopo 30, 60, 90 e minuti. come perdere peso. Routine per bruciare i grassi senza perdere massa muscolare In piedi ti aiuta a perdere peso la migliore colazione per una dieta sana. analisi dimagrante. pomade per i cavalli per perdere peso. perdita di peso senza cibo spazzatura.

dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza

Il diabete gestazionale è una delle ossessioni più frequenti nelle donne gravide. Quasi click here il diabete gestazionale decorre in maniera silente cioè senza sintomi e diventa un riscontro occasionale nel corso di esami di laboratorio di routine, occasionalmente possono comparire: polidipsia aumento della setepoliuria aumento della frequenza urinariaperdita di peso apparentemente ingiustificata associata di solito ad aumento della famedisturbi della vista, infezioni ricorrenti soprattutto cistiti. Lo screening per il diabete gestazionale viene fatto su donne gravide tra la 24 e la 28 settimana solo in caso di pregressa storia di diabete gestazionale si anticipa tra la 14 e la Oggi invece come test di screening si preferisce un OGTT con 75 gr di glucosio. Data la possibilità di parto difficoltoso aumenta il rischio di sofferenza fetale e di fratture di clavicola o di spalla. La dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza di ogni gestante dovrà essere il più possibile varia ed equilibrata al fine di assicurare al nascituro tutti i nutrienti dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza evitare pericolosi stati carenziali. Proprio come per la popolazione generale e per le gestanti normoglicemiche, anche per chi sviluppa il diabete gestazionale è fondamentale la scelta dei carboidrati più che la completa abolizione. Vuoi sapere di più sui rimedi per la stipsi? Leggi anche: Dieta e rimedi per la stipsi. Seguendo questi pochi accorgimenti nei casi borderline sarà possibile il controllo completo della malattia senza il ricorso ai farmaci, se invece nonostante la dieta i valori glicemici restano fuori controllo si rende necessaria la somministrazione di insulina. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Sito web. Il mio account Cassa Carrello.

Lascia un commento Annulla risposta Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Pasta Fibregold. Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice.

Perdita di peso del cayenna freddo di solaray

E' molto importante anche la preventiva sospensione di eventuali farmaci interferenti con il metabolismo glucidicosecondo i consigli del proprio medico, che dev'essere avvertito visit web page tempo dell'esame ameno qualche settimana.

L'esame si svolge al mattino. Il GCT - minicarico orale di glucosio - viene normalmente eseguito tra la ventiquattresima e la ventottesima settimana di gravidanza eventualmente da anticipare alla 14aa in presenza di fattori predisponenti ed ha valenza di screeningcioè di esame standardizzato per identificare un sottogruppo a rischio per una determinata patologia rischio che aumenta nel caso il diabete gestionale sia già insorto durante una precedente gravidanza, si sia partorito un precedente neonato macrosomico, si abbia un'età superiore ai 25 anni o si intraprenda la gravidanza in condizioni di sovrappeso.

OGTT a g per la ricerca di diabete gestazionale, interpretazione dei risultati, limiti di normalità. Sono in corso studi longitudinali per valutare se l'esecuzione diretta del test da carico glucidico standard approvato per i soggetti non in gravidanza con 75 g di glucosio e controllo glicemico alle 2 ore dal carico, possa essere applicato al posto del carico glucidico di g con controllo di 3 ore, ora consigliato.

Nel caso l'OGTT sia positivo, non occorre farne un dramma. Fortunatamente, il diabete gestazionale non è una condizione grave e non vi sono particolari pericoli per il nascituro; tuttavia, dev'essere comunque inteso come un invito pressante ad adottare delle nuove e migliori abitudini di vita: mangiare in maniera sana ed equilibratae fare del movimento fisicose questo è possibile, controllando con regolarità il peso corporeo e i valori glicemici.

Quest'ultima condizione è considerata uno Vedi anche: Curva insulinemica Il test di tolleranza a carico orale di glucosio OGTT Oral Glucose Tolerance Test viene utilizzato dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza porre diagnosi di diabete mellito in presenza di valori glicemici dubbi a digiuno.

Sottoponiti a esami di controllo regolari. Se ti è stato diagnosticato il diabete gestazionale, dovrai eseguire frequenti test durante tutta la gravidanza, soprattutto nell'ultimo trimestre.

Durante ogni visita di controllo dovrai eseguire un prelievo del sangue per controllare la glicemia, ma nella dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza dei casi dovrai monitorarla a casa. Controlla il livello di zucchero nel sangue al termine della gravidanza. Se hai il diabete gestazionale, dovrai eseguire il test il giorno successivo al parto. Il medico ti chiederà inoltre di eseguirlo alcune volte tra la sesta e la dodicesima settimana dopo la nascita del bambino.

Allenamento di motocross e dieta

Fai molto esercizio fisico. Fintanto click at this page sei in buona salute e il medico è d'accordo, dovresti fare regolarmente attività fisica — di intensità moderata e per almeno minuti a settimana — durante la gravidanza. Cerca di programmare una passeggiata di mezz'ora a passo svelto ogni giorno, se possibile. Se prima del concepimento ti allenavi correndo o facevi altri tipi di attività fisica impegnativa, dovresti continuare anche durante la gravidanza.

Devi comunque consultare il ginecologo in tutti i nove mesi, per valutare quando e come ridurre eventualmente tale attività. Facendo mezz'ora di esercizio al giorno, ti puoi allenare per 5 giorni a settimana. Rispetta una dieta salutare. Se ti è stato diagnosticato il diabete gestazionale, una delle cose migliori che puoi fare è quella di cambiare l'alimentazione e mangiare nel modo più sano possibile.

Se puoi, rivolgiti a un dietologo affinché possa indicarti un piano alimentare e consigliarti i cibi che dovresti mangiare regolarmente e quali invece evitare. Se opti per quella in scatola, controlla che non contenga zuccheri aggiunti; Verdure : vanno bene tutti i tipi di verdura, congelata o in scatola, di diversi colori.

Limita inoltre la quantità di tonno a g a settimana. È consigliato anche riscaldare gli affettati e gli hot dog prima di mangiarli; Latticini magri o poco grassi : il latte, il formaggio e lo yogurt. Evita di consumare il latte non pastorizzato e i suoi derivati; Grassi sani : gli oli vegetali come quello di colza, di mais, di arachidi e di oliva; Alimenti dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza lavorati e dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza poco zucchero : elimina o riduci la quantità di cibi processati industrialmente e qualunque alimento ricco di grassi o zucchero.

Dovresti inoltre limitare le bibite zuccherate, i dolci e i cibi fritti. Aggiungi gli integratori nella tua alimentazione. Molti medici consigliano di assumere delle vitamine prenatali specifiche per le donne "in dolce attesa". Si parla di diabete gestazionale nel caso in cui venga rilevato anche un solo valore superiore a quelli soglia:.

Fonte: Dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza guida Gravidanza Fisiologica Quando una donna manifesta diabete gestazionale corre un rischio maggiore di sviluppare preeclampsiauna pericolosa condizione tipica della gravidanza e caratterizzata da pressione alta e da un eccesso di proteine nel sangue. La maggior dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza delle donne affette da diabete gestazionale mette al mondo figli sani, soprattutto se.

Molte donne affette da diabete gestazionale hanno gravidanze normali e figli sani, perché seguono scrupolosamente la terapia consigliata dal proprio medico. Ogni donna dovrebbe avere una terapia specifica per le sue necessità, ma è opportuno seguire alcuni consigli generici per avere una vita sana nonostante il diabete gestazionale:.

Come detto la dieta è una componente fondamentale per il controllo della glicemia in una situazione di diabete gestazionale; il ginecologo od un dietologo sapranno indicarvi una dieta studiata sulla base delle vostre esigenze, tuttavia proviamo a dare una serie di indicazioni generali: è innanzi tutto importante operare delle scelte alimentari per limitare sia contenuto calorico che la quantità di carboidrati semplici assunti.

Sono invece assolutamente vietati tutti gli alimenti e le bevande zuccherate o dolci, nonché alcolici di forma e tipo. Per la maggior parte delle donne i livelli di glucosio nel sangue ritornano velocemente alla normalità dopo il parto.

OGTT Test da carico orale di glucosio

Sei settimane dopo il parto dovreste comunque fare le analisi del sangue per controllare i livelli di glucosio nel sangue, questo esame vi dirà anche se sarete a rischio di contrarre il diabete in futuro. Il paziente deve quindi bere in breve tempo dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza 5 minuti un bicchiere da ml d'acqua in cui sono disciolti 75 grammi di glucosio.

Dopo 2 ore dall'assunzione del glucosio, viene effettuata una nuova determinazione della glicemia tramite un secondo prelievo ematico. Il valore di glicemia basale ha un significato sovrapponibile a quello di un normale prelievo ematico a digiuno. Tra e si parla di alterata glicemia a digiuno.

Plan de dieta diaria para un cabello saludable

Tuttavia, il dato più caratteristico e importante dell'OGTT è la glicemia dopo 2 ore dal carico di glucosio. Una variante particolare dell'OGTT è utilizzata per diagnosticare il diabete gestazionaleuna particolare forma di diabete, tipico soprattutto della seconda metà della gravidanza, nella quale si crea fisiologicamente un equilibrio ormonale sfavorevole nei confronti del metabolismo del glucosio.

Il protocollo è dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza seguente: si somministra alla mamma una bevanda contenente 50 grammi di glucosio e si misura la glicemia dopo 1 ora. Tweet - Consiglia questo articolo su Google. L'idea che le banane mature possano curare il tumore risale ad una ricerca di 10 anni fa che è stata mal interpretata e che presentava risultati solo preliminari.

Il diabete gestazionale o gravidico è una condizione diabetica che viene diagnosticata per la prima volta durante la gravidanza. Here manifesta con sintomi poco evidentimotivo per cui frequentemente le donne non si rendono conto dello svilupparsi della patologia. Si tratta di una malattia che colpisce solo le donne incinte.

Menu di navigazione

Il diabete mellito gestazionale è legato esclusivamente alla gravidanza, ma denota in ogni caso una condizione predisponente al diabete tipo II, per quanto siano due patologie con storie naturali distinte. Ovviamente non è una patologia da sottovalutare. Infatti, se non diagnosticata e trattata correttamente, potrebbe generare problemi nel momento del parto.

Quindi, per evitare complicanze, è fondamentale comprenderne le cause e i possibili trattamenti. Con i giusti accorgimenti, è possibile portare avanti la gravidanza dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza piena serenità nonostante il diabete gestazionale, senza pericoli né per il nascituro né per la mamma. Il nostro organismo, in condizioni normali, assimila i carboidrati contenuti nel cibo trasformandoli in glucosioprincipale fonte energetica per il nostro corpo.

Dopo la digestione, il glucosio viene assorbito dal sangue e poi reso utilizzabile dalle cellule attraverso un ormone chiamato insulinaprodotto dalle cellule beta del pancreas.

Test di tolleranza al glucosio (curva glicemica)

Si tratta di un processo naturale. Il diabete gestazionale è more info, poiché si manifesta nelle donne non affette link precedenza da diabete e compare solo durante la gravidanza.

Dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza è quindi necessariamente correlato a un diabete preesistente alla gravidanza e che, nel corso della gestazione, potrebbe complicarsi, dando origine a patologie anche complesse. La causa del diabete gestazionale dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza proprio lo stato di gravidanza.

Per questo motivo, in gravidanza è normale che si verifichi un piccolo innalzamento del glucosio nel sangue dopo i pasti. Essendo una patologia praticamente asintomatica, è importante effettuare opportuni screening per la diagnosi precoce. In generale, le nuove linee guida per il diabete gestazionale prevedono che sia effettuato uno screening, tra la 24a e la 28a settimana di gestazione, a tutte le donne incinte con fattori di rischio medi.

Nelle donne con alti fattori di rischiolo screening è previsto a partire dalla 16aa settimana. Se invece non sono presenti fattori di rischio, non è previsto uno screening per il diabete gestazionale. Nella valutazione del rischio, i parametri fondamentali da tenere in considerazione sono. Le donne che presentano alto e medio fattore di rischio, dovranno sottoporsi al test di tolleranza al glucosio OGTTcon misurazioni ripetute dopo un carico di glucosio da 75g.

dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza

Infine, come già sottolineato, una donna che in gravidanza ha avuto il diabete gestazionale, diventa più predisposta a sviluppare nel tempo il diabete di tipo II. Per questo motivo, è ancora più importante monitorare nel futuro la paziente, per identificare per tempo lo sviluppo di un diabete tipo II, al quale è più esposta.

Le complicanze del diabete gestazionale per il nascituro possono presentarsi sia nel corso della gestazione sofferenza fetaledieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza durante il parto distocia di spalla. Una nota sul parto : se il diabete è stato tenuto sotto controllo nel periodo di gestazione, il parto deve essere vissuto in modo naturale e senza preoccupazione.

Non è obbligatorio effettuare un taglio cesareoche è indicato solo in caso di macrosomia o sofferenza fetale con parto anticipato. Per riportare i valori della glicemia a livelli soddisfacenti, il modo più efficace è adottare una dieta equilibrata e avere uno stile di vita attivo. Infatti, gli alimenti con zuccheri e amidi, in assenza di fibre, vengono assorbiti più velocementefacendo alzare la glicemia.

Come principio generale, si tende a consigliare alle donne affette da diabete gestazionale di seguire le regole della dieta mediterraneacon qualche piccola accortezza in più. Per esempio, quella di privilegiare i carboidrati integrali hanno un see more glicemico basso e sono anche ricchi di fibre e di consumare uno spuntino yogurt, frutta o cracker integrali prima dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza andare a letto.

In questo modo, si evitano sbalzi della glicemia. Inoltre, si deve cercare di diminuire il consumo di alimenti ricchi di zuccheri semplicicome cioccolata, dolci, frutta molto zuccherina o bevande dolcificate. Fondamentale invece bere molta acqua. Ovviamente vietati alcol e fumouna regola che comunque vale per tutte le donne in gravidanza.

Curva Glicemica in Gravidanza - GCT e OGTT

Diciamo che, link, la terapia farmacologica più comune è il trattamento con somministrazione di insulina.

Gli ipoglicemizzanti orali pastiglie per il diabete non sono autorizzati in gravidanza. Il motivo è che passano attraverso la placenta e raggiungono il feto. Le donne che non normalizzano i valori della glicemia dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza la dieta e devono ricorrere a terapia insulinica sono una percentuale molto ridotta. La terapia deve essere iniziata tempestivamente, nel caso si verifichi una non normalizzazione della glicemia attraverso la dieta.

Potrà essere sospesa solo al momento del travaglio o del parto. Per effettuarlo, non è più necessario ricorrere ad analisi del sangue continue: esistono dispositivi che permettono la lettura della glicemia anche a casa propria. Abbinare un programma di attività fisica regolare a dieta e automonitoraggio contribuisce al controllo della glicemia. Non è tanto importante il tipo di sport scelto, quanto che sia regolare e praticato ogni giorno.

Nel caso la donna stia seguendo una terapia insulinica, è preferibile concordare con il diabetologo quale momento della giornata sia migliore per fare sport. Come abbiamo dieta per il test di tolleranza al glucosio durante la gravidanza, il diabete gestazionale ha dei fattori di rischio, tra cui il sovrappeso.

Ecco perché il modo migliore per prevenire questa patologia è avere uno stile di vita sano prima ancora della gravidanza.